Eventi-Iniziative

27 Novembre 2012

Festeggiamenti in onore del Patrono Sant’Andrea Apostolo

Il 30 novembre la cittadinanza gallicanese festeggia il suo Santo protettore Sant’Andrea Apostolo, del quale ancora oggi è conservato un frammento delle sue preziose reliquie nella Chiesa Parrocchiale.

 
Un po’ di storia del Santo…

All’apostolo Andrea spetta il titolo di "Primo chiamato", e nel Vangelo è perfino annotata l’ora («le quattro del pomeriggio») del suo primo incontro e primo appuntamento con Gesù.

Fu poi Andrea a comunicare al fratello Pietro la scoperta del Messia e a condurlo in fretta da Lui.

La sua presenza è sottolineata in modo particolare nell’episodio della moltiplicazione dei pani.

Toccante è la "passione" che racconta la morte dell’apostolo, che sarebbe avvenuta a Patrasso, in Acaia: condannato al supplizio della croce, egli stesso avrebbe chiesto d’essere appeso a una croce particolare fatta ad X (croce che da allora porta il suo nome) e che evoca, nella sua stessa forma, l’iniziale greca del nome di Cristo.

La Legenda aurea riferisce che Andrea andò incontro alla sua croce con questa splendida invocazione sulle labbra: «Salve Croce, santificata dal corpo di Gesù e impreziosita dalle gemme del suo sangue… Vengo a te pieno di sicurezza e di gioia, affinché tu riceva il discepolo di Colui che su di te è morto. Croce buona, a lungo desiderata, che le membra del Signore hanno rivestito di tanta bellezza! Da sempre io ti ho amata e ho desiderato di abbracciarti… Accoglimi e portami dal mio Maestro».

Patronato: pescatori e pescivendoli

Etimologia: Andrea = virile, gagliardo (dal greco)

Emblema: Croce decussata (ad X), Rete da pescatore

Martirologio Romano: Festa di sant’Andrea, Apostolo: nato a Betsaida, fratello di Simon Pietro e pescatore insieme a lui, fu il primo tra i discepoli di Giovanni Battista ad essere chiamato dal Signore Gesù presso il Giordano, lo seguì e condusse da lui anche suo fratello. Dopo la Pentecoste si dice abbia predicato il Vangelo nella regione dell’Acaia in Grecia e subíto la crocifissione a Patrasso. La Chiesa di Costantinopoli lo venera come suo insigne patrono.

 
Programma dei festeggiamenti…

Disposizioni temporanee della circolazione veicolare nel centro storico.

 

Allegati

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts.
Click to show error
Error: Server configuration issue

Ultimi articoli

News 12 Settembre 2022

Avviso di utilizzo della Palestra Comunale per le Società e Associazioni Sportive Locali in orario extrascolastico

In esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 80 del 01-09-2022, Il Responsabiledell’Area C – Urbanistica e Territorio rende noto che, le Società e Associazioni Sportivelocali, possono presentare specifica richiesta per l’utilizzo, in orario extrascolastico, dellaPalestra comunale ed i suoi annessi (spogliatoi e servizi igienici) sita in piazzaleMontessori, per attività sportive che siano compatibili con la struttura e non pregiudichinole attività didattiche.

torna all'inizio del contenuto