Avvisi

1 Agosto 2014

La nostra cara Pineta ha bisogno di aiuto… facciamola “Ri-Vivere”

La Pineta di Santa Maria rappresenta un patrimonio di grande valore affettivo per tutta la comunità gallicanese per cui è importante tutelarla al meglio anche attraverso un confronto serio e costruttivo con l’Ente proprietario.

Detto ciò, è altrettanto necessario distinguere due ordini di problemi: da un lato quello relativo alla tutela dell’area e dall’altro quello legato alle emergenze  come quella che si è presentata con il recente crollo di uno dei grandi pini.

Fortunatamente l’evento non ha comportato gravi danni  a cose e persone, ma costringe a guardare in faccia la dura realtà: “Tutte le piante di pino domestico ubicate nel luogo risultano tutte irrimediabilmente e pericolosamente filate, irrimediabilmente e pericolosamente inclinate ed eccessivamente indebolite dalla troppa vicinanza e debbono essere tutte, con estrema urgenza, prontamente sostituite con altre latifoglie caducifoglie”, questo è quanto emerge dalla perizia redatta dal Dott. Agr. Elio Zimpi su incarico del Comune.

È chiaro che l’emergenza, in quanto tale, è legata ad un fattore di sicurezza imprescindibile: i 47 pini del parco oggetto dell’ordinanza di chiusura emessa dal Sindaco sono pericolosi per l’incolumità pubblica.

Va da sé che l’intervento di taglio deciso dall’Università Agraria è necessario ed estremamente urgente in quanto le piante o alcuni dei loro rami potrebbero cadere.

Altro discorso è quello della salvaguardia del sito e in questo senso è opportuno ed utile che prosegua il confronto, anche con i rappresentanti della cittadinanza, in modo che la nostra bella “pineta” possa continuare a vivere negli anni a venire, non solo nei nostri ricordi, grazie all’attuazione di un programma di abbattimento e ripiantumazione razionale dell’area che abbia basi scientifiche rigorose e che non snaturi la destinazione del sito.

E in virtù di ciò proponiamo all’Ente proprietario di promuovere un concorso di idee mirato ad una efficace riqualificazione dell’area che coinvolga tutta la cittadinanza e permetta al parco di “Ri-Vivere” per tutti i gallicanesi.

 

  

…e per chiarire i dubbi rappresentati al Sindaco dalla Minoranza consiliare.

Il Sindaco risponde all’interrogazione presentata dai Capigruppo consiliari Mario Galli (Progetto Comune) e Lucia D’Offizi (PDL) relativamente al taglio degli alberi della Pineta in località Santa Maria. Clicca qui per scaricare la lettera di risposta.

Allegati:
   •  Ordinanza n. 106/2014: Chiusura parco della Pineta per possibile caduta alberi  
   •  Perizia tecnica attestante la stabilità degli alberi piantumati nel parco della Pineta  
   •  Avvio al procedimento  
   •  Deliberazione della Giunta Esecutiva dell’Università Agraria di Gallicano nel Lazio  
   •  Comunicato dell’Università Agraria di Gallicano nel Lazio (locandina)  
   •  Nota di precisazione a firma del Capogruppo Lucia D’Offizi  
   •  Richiesta di chiarimenti firma del Sindaco  

 

Allegati

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts.
Click to show error
Error: Server configuration issue

Ultimi articoli

News 12 Settembre 2022

Avviso di utilizzo della Palestra Comunale per le Società e Associazioni Sportive Locali in orario extrascolastico

In esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 80 del 01-09-2022, Il Responsabiledell’Area C – Urbanistica e Territorio rende noto che, le Società e Associazioni Sportivelocali, possono presentare specifica richiesta per l’utilizzo, in orario extrascolastico, dellaPalestra comunale ed i suoi annessi (spogliatoi e servizi igienici) sita in piazzaleMontessori, per attività sportive che siano compatibili con la struttura e non pregiudichinole attività didattiche.

torna all'inizio del contenuto