Avvisi

31 Luglio 2015

Nuove disposizioni comunitarie per Xylella fastidiosa. Attenzioni particolari per gli importatori, produttori e commercianti di piante sensibili alla malattia.

Con la Decisione di esecuzione n. 2015/789/UE del 18 maggio 2015, relativa alle misure per impedire l’introduzione e la diffusione nell’Unione della Xylella fastidiosa, la Commissione ha stabilito nuove norme riguardanti il parassita e abroga la precedente Decisione n. 2014/497/UE.

La normativa individua due particolari scenari di rischio per l’introduzione e la diffusione del batterio: l’importazione di vegetali sensibili e lo spostamento degli stessi da aree europee delimitate per le presenza dell’agente infettivo (l’intera provincia di Lecce come zona infetta e parte delle provincie di Taranto e Brindisi come area cuscinetto). 

Per quanto riguarda l’importazione la normativa prevede le seguenti misure:

  1. divieto di importazione di piante di caffè (Coffea spp), ad esclusione delle sementi, originarie del Costarica e dell’Honduras;
  2. misure specifiche per l’introduzione nell’Unione  di vegetali delle specie enumerate nell’allegato 1 della Decisione originari di Paesi Terzi nei quali Xylella fastidiosa non è presente (art. 16);
  3. misure specifiche per l’introduzione nell’Unione di vegetali delle specie enumerate nell’allegato 1 della Decisione originari di Paesi Terzi nei quali Xylella fastidiosa  è presente (art. 17).

Per ulteriori informazioni continua al leggere l’articolo sul sito della Regione Lazio – Servizio Fitosanitario Regionale.

 

Allegati

    This message is only visible to admins.
    Problem displaying Facebook posts.
    Click to show error
    Error: Server configuration issue

    Ultimi articoli

    Avvisi 24 Maggio 2022

    Apertura Posticipata FARMACIA COMUNALE per il giorno 25.05.2022

    Si comunica ai cittadini che la Farmacia Comunale di Acquatraversa domani aprirà alle ore 18.

    Avvisi 18 Maggio 2022

    Calendario consegna sacchi per la raccolta differenziata

    Si comunica agli utenti che la consegna dei sacchi per la raccolta differenziata, avverrà nei giorni e negli orari indicati di seguito.

    Avvisi 5 Maggio 2022

    Voto Domiciliare Referendum – Richiesta

    L’Amministrazione rende noto che sono ammessi al voto domiciliare gli elettori: affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano; affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi di trasporto pubblico appositamente organizzati.

    Avvisi 5 Maggio 2022

    Nuovi orari TPL dal 03.05.2022

    Di seguito gli orari del servizio TPL da martedì 03 maggio: Ore 07.

    torna all'inizio del contenuto