Notizie

9 Maggio 2013

Relazione di fine mandato – Quinquennio 2008/2013

Il Sindaco del Comune di Gallicano nel Lazio Danilo Sordi ha predisposto la Relazione di fine mandato, secondo quanto previsto dall’art. 4 del D.Lgs. n. 149/2011.

La relazione di “fine mandato” attiene all’attività amministrativa e contabile dell’Amministrazione comunale eletta con le consultazioni del 13 e 14 aprile 2008.
Questa relazione evidenza, quindi, i risultati e gli aspetti più significativi degli esercizi finanziari dal 2008 al 2013.

La relazione è stata redatta tenendo conto delle principali attività normative e amministrative svolte durante il quinquennio, così come disciplinate dal comma 4 dell’art. 4 del D.Lgs. 149/2011.

In allegato è possibile consultare il testo integrale della Relazione di fine mandato e il Parere del revisore unico dei conti.

 

Allegati

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts.
Click to show error
Error: Server configuration issue

Ultimi articoli

Avvisi 18 Maggio 2022

Calendario consegna sacchi per la raccolta differenziata

Si comunica agli utenti che la consegna dei sacchi per la raccolta differenziata, avverrà nei giorni e negli orari indicati di seguito.

Avvisi 5 Maggio 2022

Voto Domiciliare Referendum – Richiesta

L’Amministrazione rende noto che sono ammessi al voto domiciliare gli elettori: affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano; affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi di trasporto pubblico appositamente organizzati.

Avvisi 5 Maggio 2022

Nuovi orari TPL dal 03.05.2022

Di seguito gli orari del servizio TPL da martedì 03 maggio: Ore 07.

News 26 Aprile 2022

Bonus idrico integrativo 2022 Acea ATO 2

Bonus idrico integrativo È il bonus previsto nell’Ato 2 Lazio centrale Roma per la fornitura di acqua agli utenti domestici residenti in condizioni di disagio economico sociale ai sensi dell’art.

torna all'inizio del contenuto