Eventi-Iniziative

15 Gennaio 2016

Sant’Antonio Abate e XXXIX Sagra del Ciambellone

Domenica 17 Gennaio 2016

Tradizionali festeggiamenti in onore di
Sant’Antonio Abate

e
XXXIX Sagra del Ciambellone

 

Programma delle celebrazioni:

Ore   9:30
 
Ritrovo di tutti i Confratelli, consorelle e devoti presso la Chiesa Sant’Andrea Apostolo con i detentori delle Bandiere
Ore 10:00 Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale Sant’Andrea Apostolo
Ore 10:50
 
Processione lungo le vie del paese con l’accompagnamento dalla Banda Parrocchiale e con la tradizionale benedizione* di animali, mezzi agricoli e altro su via Tre Novembre (altezza scuole medie)
Ore 11:00 Apertura stand enogastronomici
Ore 18:00 Avvio asta pubblica delle Bandiere presso il Centro Sociale per Anziani
Ore 19:00
 
Corteo con i nuovi detentori delle Bandiere e le Confraternite ospiti verso la Chiesa Sant’Andrea Apostolo per il Te Deum di ringraziamento
a seguire Processione con la statua di Sant’Antonio Abate fino alla Chiesa San Rocco dove sarà riposta la statua del Santo
in chiusura
 
I tradizionali “botti” per la benedizione del Santo destinati a concludere la sentita festa religiosa–popolare che soddisfa ogni anno le aspettative dei fedeli 

*  Disposizione per i mezzi e gli animali che intendono ricevere la benedizione:
    –  automezzi a motore su via Caipoli
    –  animali e carretti tematici nel centro storico del paese
    –  cavalli su Via Circonvallazione

In caso di maltempo il percorso della processione potrebbe subire variazioni.

 

Allegati

⚠️ AVVISO DI INTERRUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA NELLE VIE INTERESSATE NELLA FOTO 👇🏼 ... See MoreSee Less
View on Facebook
⚠️ AVVISO 📌Informiamo i cittadini che mercoledì 20 ottobre dalle 9 alle 20 si potrebbero verificare mancanze d’acqua e abbassamento della pressione per le vie segnalate in foto. 📌L’intervento di rende necessario per lo spostamento della tubazione principale Dell’acqua posizionata su Viale Diaz. 📌L’acqua presso le scuole verrà garantita attraverso lo stazionamento delle autobotti. ... See MoreSee Less
View on Facebook
L'Amministrazione Comunale e l’Universita’ Agraria organizzano la manifestazione "Week-end DiVino" con degustazione di vini delle aziende vinicole locali!Vi aspettiamo sabato 9 ottobre a partire dalle ore 16:00 presso il frantoio sociale di Gallicano nel Lazio!!! Di seguito la locandina con il programma dettagliato dell’evento!!! ... See MoreSee Less
View on Facebook

Ultimi articoli

Avvisi 27 Ottobre 2021

Avviso Anagrafe: Carta di Identità Elettronica

Si comunica che l’ufficio anagrafe nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 15:30 alle 17:30 e mercoledì dalle ore 8:30 alle 11:30 è aperto esclusivamente per il rilascio della carta d’identità elettronica previo appuntamento telefonico al n.

Avvisi 18 Ottobre 2021

Interruzione servizio idrico per viale Diaz il giorno 20.10.2021

Si comunica alla cittadinanza che per esegurire un intervento di manutenzione presso il Comune, il giorno 20 ottobre 2021 dalle 9.

Avvisi 18 Ottobre 2021

AVVISO PUBBLICO: DOMANDA PER DISABILITA’ GRAVISSIMA

È possibile effettuare la richiesta per accedere alle prestazioni assistenziali e di aiuto personale previsti dal programma attuativo degli interventi in favore delle persone con disabilità gravissima ivi incluse le persone affette da sclerosi laterale amiotrofica (SLA) in relazione alla gravità della compromissione funzionale e malati di alzheimer solo nel caso in cui il deficit connesso all’evoluzione della patologia rientri nelle condizioni di cui all’art.

Avvisi 30 Settembre 2021

NUOVO AVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DEI BUONI SPESA IN FAVORE DI FAMIGLIE IN SITUZIONI DI CONTINGENTE INDIGENZA ECONOMICA DERIVANTE DALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID-19

Il Comune di Gallicano nel Lazio, con Deliberazione della Giunta Comunale n 75 del 27/09/2021, ha approvato il nuovo avviso pubblico regolante le modalità di attivazione ed erogazione della misura di solidarietà alimentare per l’acquisto tramite Buoni Spesa, di beni di prima necessità, a favore di nuclei familiari in difficoltà, che abbiano subito variazioni della propria situazione economica a causa dell’emergenza sanitaria.

torna all'inizio del contenuto