Avvisi

26 Luglio 2011

Selezione per rilevatori XV Censimento della popolazione e delle abitazioni

È indetta una selezione, per soli titoli, per affidare l’incarico di rilevatore in occasione del XV Censimento generale della popolazione e delle abitazioni – Anno 2011

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE

I requisiti minimi richiesti per la partecipazione alla presente selezione, così come previsti dall’ISTAT, sono:

  • Età non inferiore ai 18 anni;
  • Possesso del diploma di scuola media superiore di durata quinquennale o equipollente;
  • Possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea;
  • Godimento dei diritti politici;
  • Non aver subito procedimenti penali;
  • Idoneità fisica a svolgere le funzioni di rilevatore statistico;
  • Disponibilità agli spostamenti, con mezzi propri, in qualsiasi zona del territorio del Comune di Gallicano nel Lazio;
  • Per gli appartenenti ad altri Paesi dell’UE, conoscenza – letta, scritta e parlata – della lingua italiana.

Tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande.

SELEZIONE DEI RILEVATORI

L’incarico di rilevatore si configura come un rapporto di lavoro autonomo occasionale ed è conferito ai sensi dell’art. 2222 del Codice Civile, senza che si instauri rapporto di impiego. I rilevatori incaricati saranno in numero di DIECI più DUE unità di riserva.

La selezione avverrà sulla base dei titoli di indicati nel Bando pubblicato all’Albo Pretorio On Line e sul sito internet comunale.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E INFORMAZIONI

La domanda dovrà essere compilata sull’apposito modulo, allegato all’avviso integrale, reperibile presso l’Ufficio Sportello al Cittadino e alle Imprese (sede municipale – piano terra) e presentata a pena di non ammissione,  entro e non oltre le ore 12.30 del giorno 22.08.2011  all’Ufficio Protocollo del Comune in via Tre Novembre n. 7 dal lunedì al venerdì  dalle 8.30 alle ore 12.30 e nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.00,  mediante consegna diretta al predetto ufficio  ovvero a mezzo  Raccomandata A.R,. Stante le ristrettezze dei termini, anche le domande spedite a mezzo Raccomandata A.R. devono, comunque, pervenire entro e non oltre tale termine. Il termine è perentorio e non sono ammesse eccezioni. Non farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante nel caso di spedizione a mezzo raccomandata.Gli aspiranti rilevatori, al momento della presentazione della domanda, devono allegare una fotocopia in carta semplice (non autenticata) di un documento d’identità in corso di validità. Non sono tenuti, quindi, ad allegare alcuna documentazione relativa ai requisiti di ammissione e di altri titoli posseduti, i quali si intendono così autocertificati nella domanda di  ammissione con firma in calce alla stessa.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il Piano Generale del Censimento redatto dall’Istat.
 

 

Allegati

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts.
Click to show error
Error: Server configuration issue

Ultimi articoli

Avvisi 18 Maggio 2022

Calendario consegna sacchi per la raccolta differenziata

Si comunica agli utenti che la consegna dei sacchi per la raccolta differenziata, avverrà nei giorni e negli orari indicati di seguito.

Avvisi 5 Maggio 2022

Voto Domiciliare Referendum – Richiesta

L’Amministrazione rende noto che sono ammessi al voto domiciliare gli elettori: affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano; affetti da gravissime infermità tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio dei servizi di trasporto pubblico appositamente organizzati.

Avvisi 5 Maggio 2022

Nuovi orari TPL dal 03.05.2022

Di seguito gli orari del servizio TPL da martedì 03 maggio: Ore 07.

News 26 Aprile 2022

Bonus idrico integrativo 2022 Acea ATO 2

Bonus idrico integrativo È il bonus previsto nell’Ato 2 Lazio centrale Roma per la fornitura di acqua agli utenti domestici residenti in condizioni di disagio economico sociale ai sensi dell’art.

torna all'inizio del contenuto