Avvisi

10 Aprile 2012

Sussidi per l’acquisto dei libri di testo e borse di studio a sostegno delle spese per l’istruzione

Si comunica che anche per l’anno scolastico 2011-2012 sono stati confermati i finanziamenti:

•  per la fornitura totale o parziale dei libri di testo (Legge 448/98 art. 27) a favore di studenti frequentanti le scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie e gli studenti del I e II anno dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale;
•  per l’assegnazione di Borse di Studio a sostegno della spesa delle famiglie per l’istruzione (Legge n. 62/2000, art. 1. comma 9) a favore di alunni frequentanti la scuola primaria, statale e paritaria, studenti frequentanti le scuole secondarie di I e II grado statali e paritarie e gli studenti del I e II anno dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale.

Possono richiedere i sussidi i genitori degli studenti, o gli studenti stessi se maggiorenni, residenti nel Comune di Gallicano nel Lazio e appartenenti a nuclei familiari il cui I.S.E.E. non sia superiore ad € 10.632,93.

Le domande corredate da:

  • Certificazione ISEE del nucleo familiare riferita alla situazione reddituale del 2010;
  • Dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 attestante i requisiti di residenza e di frequenza;
  • Fatture comprovanti l’acquisto dei libri di testo;
  • Copia del documento di identità in corso di validità del soggetto che firma la richiesta;

dovranno essere presentate all’Ufficio protocollo comunale esclusivamente sull’apposito modello, predisposto per entrambe le richieste dei sussidi, a partire dalla data di pubblicazione del presente bando, e per i successivi 30 giorni dalla pubblicazione.
Al fine di individuare i beneficiari il Comune, acquisite le domande e verificata la documentazione allegata provvede a inserire i dati dei soggetti beneficiari nel sistema informativo regionale entro il 09/06/2012.

Gli aventi titolo alle borse di studio dovranno consegnare al Comune entro il 15 Giugno 2012 la documentazione fiscale comprovante le altre spese per la frequenza effettuate durante l’intero anno scolastico, di valore complessivo non inferiore ad € 51,65 e non superiore ad € 500,00, relativamente alle seguenti voci:

  • tasse scolastiche, assicurazioni scolastiche integrative, corsi scolastici integrativi
  • il trasporto scolastico (pubblico e di scuolabus) e la mensa scolastica,
  • i sussidi didattici (dizionari, atlanti, CD Rom didattici, quaderni e cancelleria, strumenti e materiali e vestiario per l’apprendimento delle materie tecniche ed artistiche e, relativamente alla pratica dell’educazione fisica, una tuta da ginnastica ed un paio di scarpe da ginnastica).

In presenza di alunno che nello stesso anno scolastico sia titolare oltre che dei sussidi previsti dal presente bando anche dell’Assegno di Studio previsto dalla DGR 471 del 14/10/2011, il Comune detrarrà il relativo importo da quello stanziato per l’Assegno di Studio.

L’acquisto dei libri di testo e di altro materiale didattico deve essere documentato esclusivamente con fattura – non è ammessa la presentazione di scontrini fiscali.

Non verrà dato corso alle domande ove manchi anche uno dei documenti richiesti.

Il Comune di Gallicano nel Lazio provvederà a determinare l’entità dei contributi da erogare in base al numero delle richieste rapportate alle risorse economiche trasferite dalla Regione Lazio.

Gallicano nel Lazio, 10.04.2012

Il Segretario Comunale/Responsabile del Servizio
Dott.ssa Daniela Glonfoni

 

Allegati

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts.
Click to show error
Error: Server configuration issue

Ultimi articoli

News 12 Settembre 2022

Avviso di utilizzo della Palestra Comunale per le Società e Associazioni Sportive Locali in orario extrascolastico

In esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 80 del 01-09-2022, Il Responsabiledell’Area C – Urbanistica e Territorio rende noto che, le Società e Associazioni Sportivelocali, possono presentare specifica richiesta per l’utilizzo, in orario extrascolastico, dellaPalestra comunale ed i suoi annessi (spogliatoi e servizi igienici) sita in piazzaleMontessori, per attività sportive che siano compatibili con la struttura e non pregiudichinole attività didattiche.

torna all'inizio del contenuto