Stemma

Gli animali hanno da sempre fornito un’abbondante materia per le rappresentazioni araldiche, divenendo le figure più nobili del blasone.

Gli “animali araldici”, siano essi esistenti in natura oppure siano essi figure chimeriche (basilischi, liocorni, grifoni, anfitteri) vivono di vita propria inseriti nel loro specifico mondo di segni e simboli in cui prendono consistenza proprio grazie al linguaggioaraldico che li definisce, a seconda dei casi, affrontati, alati, armati, rampanti, controrampanti, coronati, decapitati, lampassati, accollati, uscenti, fermi…

Se si scorrono tutti gli stemmi civici italiani è evidente che è il leone l’animale che con più frequenza campeggia negli emblemi dei comuni. Il re della foresta è presente in quasi ottocento stemmi!

Dopo il leone l’animale prediletto è il cavallo. E quindi se ne trovano bardati, inalberati, imbrigliati, rivoltati, drappati, gualdrappati…

Anche lo stemma di Gallicano nel Lazio somma molti degli attributi che in araldica vengono indicati per un altro animale molto raffigurato in antichità, il gallo. L’emblema (D.P.R. 05.02.2005) è di azzurro al gallo cantante (deve essere disegnato con il becco aperto) al naturale, crestato bargigliato, allumato di rosso (ovvero deve avere cresta, bargigli e occhi rossi), imbeccato e membrato d’oro (cioè con il becco e le zampe d’oro).

Il gallo utilizzato in araldica come simbolo di forza, gererosità e vigilanza, è stato presente fin quasi dalla nascita degli stemmi stessi.

Specificamente per Gallicano nel Lazio, il gallo ha subito una “metamorfosi” negli anni per arrivare ad essere così come lo vediamo oggi.

Sabato 22 gennaio i volontari dela Croce Rossa Comitato Locale Gabio hanno portato a termine un'altra raccolta alimentare per garantire un supporto ad alcune famiglie in difficoltà del nostro comune.Ringraziamo la Croce rossa e tutti coloro che hanno contribuito con generosità con alimenti e prodotti per l'igiene della persona📦Un sentito ringraziamento alla Conad Zagarolo per la disponibilità🌼 ... See MoreSee Less
View on Facebook
⭕️ INFORMAZIONE SUI CASI POSITIVI AL COVID-19 SUL TERRITORIO DI GALLICANO NEL LAZIO, MERCOLEDÌ 26 GENNAIO. Di seguito la situazione. ✅Gallicano attualmente ha CENTONOVANTASEI (196) CASI ATTUALMENTE ATTIVI. Informiamo i nostri concittadini che già sono state predisposte tutte le misure previste dalle autorità sanitarie. Stanno trascorrendo l'isolamento a Gallicano presso la propria abitazione di residenza, un cittadino è tra i ricoverati in ospedale. L'Amministrazione Comunale augura a tutti loro una pronta guarigione. Invitiamo ancora una volta tutta la comunità al rispetto puntuale delle regole date dalle autorità preposte:📌distanziamento 🔛📌uso delle mascherine 😷 📌lavaggio frequente delle mani ✋ “Assistiamo ad un sostanziale equilibrio dei casi sul nostro territorio. Faccio come sempre appello al buon senso ed al rispetto delle regole, in questa fase evitiamo assembramenti ed indossiamo sempre i dispositivi di protezione. Un augurio di pronta guarigione a tutti i positivi!” Il Sindaco Pietro Colagrossi ... See MoreSee Less
View on Facebook
⭕️ INFORMAZIONE SUI CASI POSITIVI AL COVID-19 SUL TERRITORIO DI GALLICANO NEL LAZIO, MERCOLEDÌ 19 GENNAIO. Di seguito la situazione. ✅Gallicano attualmente ha DUECENTOQUATTRO (204) CASI ATTUALMENTE ATTIVI. Informiamo i nostri concittadini che già sono state predisposte tutte le misure previste dalle autorità sanitarie. Stanno trascorrendo l'isolamento a Gallicano presso la propria abitazione di residenza, un cittadino è tra i ricoverati in ospedale. L'Amministrazione Comunale augura a tutti loro una pronta guarigione. Invitiamo ancora una volta tutta la comunità al rispetto puntuale delle regole date dalle autorità preposte:📌distanziamento 🔛📌uso delle mascherine 😷 📌lavaggio frequente delle mani ✋ “Assistiamo ad un aumento costante dei casi sul nostro territorio. Faccio come sempre appello al buon senso ed al rispetto delle regole, in questa fase evitiamo assembramenti ed indossiamo sempre i dispositivi di protezione. Un augurio di pronta guarigione a tutti i positivi!” Il Sindaco Pietro Colagrossi ... See MoreSee Less
View on Facebook
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto